“ La vita non è come dovrebbe essere. E’ quella che è. E’ il modo in cui l’affronti che fa la differenza. ”

Gnocchi della Domenica

La Domenica se c'è il sole mi piace uscire con i bambini quindi cerco di organizzare un pranzo gustoso e pronto per il rientro.
Mi capita di preparare spesso le terrine di gnocchi con ragù di carne e provola affumicata.


Ingredienti
500 gr gnocchi di patate
ragù di carne
250 gr provola affumicata
parmigiano grattugiato

per il ragù di carne
250 g di macinato di manzo, 250 g di macinato di maiale, 1 cipolla, 1 carota, 1 costa di sedano, 500 gr passata di pomodoro, 1 bicchiere di vino rosso, olio extra vergine d'oliva Pietro Coricelli, sale e pepe.( Molte volte invece del sale uso un cubetto di dado vegetale )

 Lavate e  tritate il sedano, la carota, la cipolla.
In una casseruola lasciate stufare gli odori a fiamma bassa per circa 10 minuti.Aggiungete la carne e lasciatela rosolare fino a quando non abbia cambiato colore e la sua acqua non sia evaporata del tutto, mettere sale e pepe.A questo punto aggiungete il  vino e lasciatelo evaporare, aggiungete la salsa di pomodoro e lasciate cuocere.( se necessario aggiungete acqua ogni tanto ).


Di solito il ragù lo preparo il sabato sera così la domenica mattina preparo le mie terrine.
Far bollire gli gnocchi in abbondante acqua salata e scolarli appena vengono a galla, condirli con il ragù di carne.
Metterli nelle terrine o una teglia da forno, condire con provola affumicata tagliata a pezzetti e parmigiano grattugiato.

Quando rientro dalla passeggiata inforno le mie terrine per 15 minuti a 180°.

Buon appetito :)










 Per il mio ragù ho scelto l'olio 100% italiano Coricelli.


Risultato di una sapiente selezione dei migliori oli extra vergine di oliva derivanti  da olive coltivate e frante in Italia, quest’olio presenta un’ intensa nota aromatica di oliva che conferisce una piacevole nota gustativa dal leggero retrogusto piccante. Le sue caratteristiche chimico fisiche sono certificate da DNV a garanzia di qualità e materie prime selezionate.


L'olio Coricelli sarà ospite del mio blog per molte ricette semplici di casa mia, intanto vi lascio un pò di storia di questa bellissima azienda.


Sito ufficiale
http://www.coricelli.com/

Pagina Fb
https://www.facebook.com/pages/Pietro-Coricelli/155758024497608?fref=ts

Pietro CoricelliEra il 1939 quando l’olio extra vergine di oliva Pietro Coricelli faceva il suo debutto sulle tavole italiane, a Spoleto, nel cuore dell’Umbria. Una passione per i sapori più genuini tramandata di generazione in generazione che ha visto sempre coinvolti i membri della famiglia, fianco a fianco, nella gestione dell’azienda. Oggi la Pietro Coricelli è tra le più grandi aziende olearie in Europa ed esporta in 108 paesi del mondo, rappresentando così uno dei marchi italiani più distribuiti a livello globale.


Da oltre 70 anni ci impegniamo a portare sulla tua tavola tutta la sicurezza e la qualità dei nostri prodotti a marchio grazie ad una tradizione mai interrotta, fatta di aromi e sapori intensi, ma anche di grande competenza, professionalità e tecnologia. La nostra mission è far conoscere e far apprezzare l’olio d’oliva e i sapori della cucina mediterranea nel mondo.
I nostri valori sono ciò in cui noi crediamo:
  • QUALITÀ DEL PRODOTTO E DEI SERVIZI OFFERTI
  • SENSIBILITÀ ECOLOGICA
  • ORIENTAMENTO AL CLIENTE
  • EQUILIBRIO CON IL CONTESTO SOCIALE
  • EFFICIENZA E REDDITIVITÀ
Siamo da sempre attenti a garantire l’eccellenza dei nostri processi, prodotti e servizi, adottando i più importanti standard di qualità applicabili alle aziende alimentari. Inoltre per salvaguardare il territorio, insieme alle tradizioni, operiamo nel rispetto dell’ambiente e della comunità e in un’ottica di crescita sostenibile. Siamo la prima azienda olearia italiana ad aver messo in campo sin dal 2010 un progetto di responsabilità sociale ed ambientale finalizzato alla riduzione delle emissioni di Co2 nei propri stabilimenti.