“ La vita non è come dovrebbe essere. E’ quella che è. E’ il modo in cui l’affronti che fa la differenza. ”

C'era una volta " My Trudi".......il sogno che diventa realtà!



Il concept store
Uno store che ride, che diverte, che emoziona.


MY TRUDI è il nuovo concept store di Trudi. Un negozio? Un corner? Uno store?  A noi piace di più parlare di un mondo. Un mondo delle favole dove continua la storia iniziata nel 1954 con la signora Gertrude (Trudi) e i suoi pupazzi di peluche fatti a mano. Continua e diventa tua, perchè sarai anche tu a scriverla. Con “My Trudi” che diventerà il “Tuo Trudi”, il peluche dei tuoi sogni.

C'erano (e ci sono ancora) i morbidi peluche classici. Famiglie di orsetti teneri e divertenti: orsi, cani, gatti e conigli, e ancora cavalli, papere e galline, maiali e mucche, leoni e giraffe, topi e scimpanzè....!

Con my Trudi, arrivano i loro nuovi amici. Pupazzi di peluche molto speciali. Segni particolari: “Made by me”.

L'orsetto “My Trudi” lo fai tu. Dopo averlo immaginato, disegnato nelle forme, nei colori e nel carattere su un touch screen, suonerai un campanello rosso e… per magia, un artigiano del mondo Trudi verrà da te.




Accanto a te, ci saranno morbide pellicce, stuffing ed accessori, ed un’imbottitrice magica.
Il tuo Trudi” prenderà vita e sarai tu a scegliere il soggetto (orso, cane, coniglio), il suo carattere (rosso per coraggio, rosa per dolcezza, giallo per simpatia, verde per fortuna, azzurro per bontà), la melodia (Brahms Lullaby, Jingle Bells, Twinkle Twinkle Little Stars e Happy Birthday), la sua voce/messaggio (le tue parole con la tua voce), ed infine il suo vestito (t-shirt, felpa, jeans, gonnellina, salopette e vestito da Babbo Natale) che potrà essere personalizzato con la frase e la foto che vorrai tu. 



Un augurio, un giorno da ricordare, un'emozione da condividere, un ritratto da fare. My Trudi è per tutti i giorni, per i giorni speciali, per quelli tradizionali (il compleanno, il giorno di Natale).

Il mondo di “My Trudi” cadrà da una stella una notte di metà ottobre e vivrà in una selezione di Trudi Store e negozi Trudi in tutta Italia.
Un mobile di legno chiaro e scuro che si anima con grafiche colorate e giocose:  gli orsetti, i bambini, la musica, i cuoricini, le stelle e le note musicali.

La parte alta dell’arredo mostra una sequenza di immagini colorate che anticipano  l’esperienza che si sta per vivere: la sagoma di un orsetto, un cuoricino che dà la vita, note musicali a dire la melodia, fiori profumati a raccontare le fragranze, magliette disegnate per il guardaroba e… infine l’orsetto completo.


Sulla sommità, corre un trenino dai vagoni di colore rosso, giallo e viola. Porta con sé sogni, desideri e giocattoli!


Sul bancone, si comincia a scrivere la favola: tutto inizia dal touch screen. Un orsetto esce dallo schermo e ti saluta muovendo allegro le manine.  Un percorso di immagini, suoni e scritte guida alla creazione dell’orsetto, dalla scelta del soggetto alla vestizione personalizzata, passando per suoni, colori e profumi.


Lasciati guidare dal tuo cuore....
ti conquisterà!

ha bisogno già di coccole...











scegli anche una dolce melodia...

...una voce per ricordare...

....un profumo coccoloso...

 ancora pochi passaggi ed il "tuo" Trudi è nato!!

....e come per magia adesso hai il tuo adorato Trudi da coccolare, da regalare, in ogni caso è un amico da amare!





Quanta emozione....nasce un Trudi tutto nuovo, il tuo Trudi!




 E adesso per i vostri piccoli una favola, una bella storia da raccontare per insegnare che i sogni si realizzano.



C'era una volta una signora di nome Gertrude che amava cucire pupazzi di peluche per i bambini.



I bambini erano felici di poter giocare con teneri orsetti e dolcissimi coniglietti che ben presto cominciarono a chiamare “Trudi”.



Voglio un Trudi!”, esclamò Anna alla mamma mentre il fratellino Marco giocava con il suo adorato Orso Ettore. E quel Natale, sotto l'albero, Anna trovò Virgilio, il coniglio.



Diventati grandi, i due fratellini regalarono Ettore e Virgilio ai loro figli che però chiesero di avere altri amici Trudi, per una grande famiglia, fatta di bambini, genitori, nonni e peluche insieme. Gioia e divertimento, tenerezza e simpatia, affetto e tradizione, gioco e calore. E così di generazione in generazione, la favola continuava.



Un giorno, il coniglio Virgilio e l'Orso Ettore incontrarono, tra i petali di una cameretta in fiore, un peluche nuovo, che non si era mai visto.



E tu chi sei? Come ti chiami?” domando stupito l'Oro Ettore.



Sono un orsetto “My Trudi”. Vengo da un posto meraviglioso: il mondo della favole. E' un posto nuovo, incantato. Dicono sia nato da una stella. Lo chiamano “My Trudi”, spiego l’orsetto. E continuo: “Anna, una bambina dai capelli biondi come l'oro, è stata qui,  accompagnata da mamma e papà e mi ha immaginato, mi ha disegnato e mi ha creato, come sempre mi aveva sognato.”



Ettore, allora, si fece coraggio e domandò: Ma come fai ad essere così unico? C'è qualcosa di magico in te che ti rende speciale, un modo di essere Trudi che non conosciamo”.



L'orsetto “My Trudi” fece un gran sorriso e rispose:



Come me non c'è nessuno… perchè è così che Anna mi ha voluto. Lei sognava un orsetto con il manto color miele, con un cuore azzurro di bontà, che sapesse addormentarla con dolci ninne nanna. Sono il Trudi dei suoi sogni” .



Ma dimmi”, continuo  l'Orso Ettore, “Dove hai trovato quella salopette di jeans che indossi?  E' bella come un gioco!

Nel mio mondo, a My Trudi, c'è un armadio pieno di vestiti: magliette, T-shirt, salopette, gonnelline, jeans e scamiciati. Le bambine ci vanno matte ma anche noi maschietti troviamo di che metterci! La salopette sportiva che indosso l'ha scelta Anna, proprio come mi aveva sognato!.

Il coniglio Virgilio si sentì anche lui di dire la sua. Lui, che da sempre aveva una grande passione per la musica, si avvicino all'orsetto, rapito da suadenti note.



Ciao Orsetto My Trudi, io sono il coniglio Virgilio. Mi sveli il tuo segreto? Dove hai imparato a suonare melodie così dolci?



Nel nostro mondo, la musica è nel cuore sin dal giorno della nascita. Tutti noi abbiamo ne cuoricino una melodia: le note di “Bramhs Lullaby”, di “Happy Birthday”, di “Jingle Bells” e “Twinkle Twinkle Little Star”, rispose l’orsetto.



Incuriositi, Virgilio ed Ettore si avvicinarono ancora… ed una fragranza di biscotto li avvolse.



Profumi di biscotto”, esclamò il coniglio Virgilio.



 Oh si! Anna, la bambina che mi ha creato, è golosissima di biscotti e fragole. Il giorno in cui sono nata, lei un po' si è arrabbiata con l'artigiano di Trudi perchè avrebbe voluto che profumassi sia di fragole che di biscotto, insieme. Le hanno però spiegato che si può esprimere solo un desiderio profumato: profumo di fragola, di biscotto, di caramella o di talco!



Lo stupore dei due peluche cresceva…



Hai una voce meravigliosa? Le tue parole sono come cordiandoli colorati che cadono dal cielo!”



L'orsetto “My Trudi” allora spiego: “Anna, quando mi ha immaginato ha inciso la sua voce nel mio cuoricino (voice recorder). Parole d'affetto ed allegria. Non posso svelarvi altro, è un suo segreto. Ora io la custodisco e la porto sempre con me.”

Ogni volta che qualcuno vorrà dire le sue emozioni, i suoi auguri o, perchè no, anche il suo disappunto o tristezza, potrà registrare le sue parole nel mio cuoricino e potranno essere ascoltate tutte le volte che….”



Gli occhi di Virgilio ed Ettore si riempirono di meraviglia.



Ma come fai ad essere sempre così felice? La tua gioia è contagiosa, i tuoi occhi brillano come stelle!”

L’orsetto My Trudi, allora, alzò il nasino all’insù, verso il cielo più blu e sospirò: “Come potrei non esserlo. Anna, quel giorno, mi ha adottato promettendomi che si prenderà cura di me, per sempre”. L'orsetto My Trudi mise le manine in tasca e tiro fuori una scatolina dorata. L'apri con cura e srotolò una pergamena bianca. “Guadate! Tengo sempre con me questo certificato di adozione. C'è scritto tutto l'amore che Anna ha per me: “prometto che mi prenderò cura di te, per sempre”.



Ettore e Virgilio si fermarono a riflettere. Virgilio lanciò il suo lungo orecchio bianco all'indietro. Ettore si tocco il naso. “I sogni sono desideri di felicità che si avverano!” sussurrarono al’unisono Quante volte i bambini hanno sognato di abbracciare un peluche tutto loro, fatto da loro, come nei  loro sogni, come un desiderio espresso sotto una stella cadente, come nella letterina a Babbo Natale, come davanti ad una candelina accesa”.

Da oggi si può.

La favola di Trudi diventa ancora più favola. Più grande. La puoi scrivere anche tu


Ogni volta potrai sognare un Trudi diverso, sempre meraviglioso. E lo potrai creare.


(Made by me)

Vedrai come ci divertiremo. E saremo grandi amici!





Punti vendita
My Trudi sarà presente da metà ottobre in una selezione di punti vendita Trudi del giocattolo e della prima infanzia, senza escludere uno sviluppo del progetto attraverso corner in franchising.
Si avvicina anche il periodo magico del Natale e con Trudi vivremo altre favole incantate..... alla prossima con Trudi.


Shop online http://www.shoptrudi.com