“ La vita non è come dovrebbe essere. E’ quella che è. E’ il modo in cui l’affronti che fa la differenza. ”

IL LIMONCELLO PIU' VENDUTO IN ITALIA : LIMONCELLO LIBERTY




OGGI VI PRESENTO IL LIMONCELLO PIU' VENDUTO IN ITALIA ED ESPORTATO IN BEN 25 PAESI DI TUTTO IL MONDO : LIMONCELLO LIBERTY.
 " Ottenuto da una ricetta tra­di­zio­na­le con in­gre­dien­ti e­sclu­si­va­men­te na­tu­ra­li pro­dot­to con scor­ze di li­mo­ni fre­schi del­la Ca­la­bria an­co­ra ric­chi di pro­fu­mi ed oli es­sen­zia­li."  

                              
IL LIMONCELLO LIBERTY HA OTTENUTO UN IMPORTANTE PREMIO HA VINTO LA MEDAGLIA D'ORO ALL'EDIZIONE 2012 DI UN CONCORSO TEDESCO L'ISW MUNDUS VINI,QUESTA MEDAGLIA E' LA RICOMPENSA PER IL GUSTO UNICO,CORPOSO ED EQUILIBRATO DI QUESTO SPLENDIDO LIMONCELLO.   

SIAMO NEL PIENO DELLE FESTIVITA' NATALIZIE,IL LIMONCELLO LIBERTY E' BELLISSIMO DA REGALARE,HA UNA BELLISSIMA BOTTIGLIA  E INOLTRE PUO' ESSERE UTILIZZATO ANCHE PER COCKTAIL FANTASIOSI O PER PREPARARE PIETANZE E  DOLCI PARTICOLARI.....HA UN PROFUMO MERAVIGLIOSO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 ECCO IL MIO LIMONCELLO LIBERTY 





CONOSCETE GLI STRUFFOLI?
E' IL MIO DOLCE PREFERITO DI NATALE...I MIEI STRUFFOLI SONO UNICI,CROCCANTI E PROFUMATI....NON E' MODESTIA HO UN PICCOLO SEGRETO.....USO NELLA PREPARAZIONE IL LIMONCELLO LIBERTY ...ADESSO VI REGALO LA RICETTA E NON DIMENTICATE 
PENSA LIBERTY,VIVI LIBERTY E BEVI LIBERTY




INGREDIENTI
600 grammi di farina (la bianca senza glutine è perfetta!)
4 uova
2 cucchiai di zucchero
50 grammi di strutto (sostituibile con il burro)
Scorza di mezzo limone grattata
Un pizzico di sale
Olio di semi per frittura

Per la decorazione
500 grammi di miele
1 bicchierino di limoncello LIBERTY
confettini colorati 

cedro e arancia canditi
 PROCEDIMENTO

Versare la farina setacciata su una superficie (o anche dentro una ciotola molto capiente) e impastarla con lo zucchero, il sale, la scorza del limone, le uova e lo strutto ammorbidito. Formare una palla di impasto e metterla a riposare per 1 ora almeno.

Riprendere l’impasto e lavorarlo velocemente su una superficie leggermente infarinata quindi dividerlo in panetti dai quali ricavare tanti bastoncini spessi più o meno come un indice e della lunghezza variabile.


Tagliare i bastoncini per ottenere tante palline da far riposare su un piano infarinato e nel frattempo scaldare l’olio.
Eliminare la farina dalle palline e, una volta che l’olio è pronto (caldo ma non bollente!), friggerli e scolarli quando ancora non sono dorati ma sono parecchio gonfi in modo che a contatto con la temperatura esterna si stabilizzino senza afflosciarsi. Lasciarli asciugare sulla carta assorbente.


Preparare la colatura scaldando in una pentola grande (o a bagnomaria) il miele con un bicchierino di limoncello LIBERTY avendo cura di mescolare di continuo. Togliere dal fuoco e tuffare gli struffoli nel miele.


Sistemare gli struffoli su un piatto di portata cercando di formare un cono aiutandosi con le mani leggermente bagnate per evitare che il miele si attacchi e gli struffoli si rompano. Una volta formato il cono aggiungere se necessario altro miele caldo a caduta e ricoprire gli struffoli di confettini colorati, cedro e arancia canditi. Lasciar solidificare per bene il miele prima di portare a tavola.

Gli struffoli saranno  croccanti all’esterno e morbidi all’interno dal sapore delicato arricchito dalla presenza del limoncello. Variante: insieme alla scorza di limone grattuggiata si può aggiungere anche quella di arancia e nell’impasto si può aggiungere anche un bicchierino di limoncello LIBERTY per dare più sapore. 



info@polinigroup.com
http://www.limoncelloliberty.it/
Via Vanzago 9/A
25030 Paratico (BS)
Italy