“ La vita non è come dovrebbe essere. E’ quella che è. E’ il modo in cui l’affronti che fa la differenza. ”

Zeppole di San Giuseppe modificate


Si avvicina il giorno della festa del papà, tipico dolce per questa festa sono le zeppole di San Giuseppe.
Dolci cotti al forno o fritti, ripieni di crema pasticcera e decorati con amarene sciroppate o marmellata di amarene....io le zeppole le preferisco al forno, sono un pò più leggere.
Uno dei miei bambini è allergico alle amarene, ma non per questo non preparo le zeppole, cambio la decorazione, ma il risultato è ugualmente strepitoso.

Ingredienti per circa 10 zeppole di media grandezza.

acqua 180 gr
farina 00 120 gr
burro 50 gr
un pizzico di sale
tre uova
buccia di un limone grattugiata

Per preparare l'impasto delle zeppole ho usato una casseruola in pietra con alto potere antiaderente che mi ha facilitato la preparazione, la cottura è risultata facile, l'impasto non si è attaccato in nessun modo e la cottura uniforme ne ha gatrantito il risultato finale.

Mettiamo a bollire l'acqua con il burro tagliato a pezzetti ed un pizzico di sale, quando inizia a bollire togliamo dal fuoco e versiamo  la farina setacciata tutta insieme, e mescoliamo bene.
Rimettiamo sul fuoco e mescoliamo fino a quando l'impasto non si stacca dalle pareti, con una casseruola in pietra che ha una conduzione di calore ben uniforme ci vorranno circa 5 minuti.
A questo punto lasciamo intiepidire l'impasto, uniamo poi la buccia grattugiata di un limone e le uova una per volta, lavorando molto bene l'impasto fino a quando non otteniamo una crema amalgamata e compatta.
Formare le nostre zeppole con una sac à poche su una teglia rivestita di carta forno, mi raccomando di lasciare spazio fra di loro perchè crescono durante la cottura.
Cuocere in forno già caldo a 180° per circa mezz'ora.
Lasciarle raffreddare nel forno con lo sportello aperto.


La crema pasticcera mi piace leggera e con poche uova.
Ecco la mia ricetta :

4 cucchiai di zucchero
3 cucchiai di farina
2 tuorli
500 ml di latte
una fettina di buccia di limone, 1 vanillina
In un pentolino mescoliamo zucchero e farina setacciate poi aggiungiamo le uova,
poi il latte poco a poco sin quando non ci sono grumi,
aggiungiamo la  buccia di limone e la bustina di vanillina .
Mettiamo a cuocere a fuoco lento, mescolando fino a quando la nostra crema non si addensa.
Lasciarla raffreddare.

Eccoci alla parte finale:
tagliamo a metà le nostre zeppole e con una siringa per dolci o la sac à poche le farciamo con  la crema pasticcera. Al centro della zeppola mettiamo un pò di crema che io ho decorato con con granella di nocciole e granella di cioccolata, ovviamente potrete mettere le amarene sciroppate o la confettura di amarene.Spolverare con tanto zucchero a velo.
Buona festa del papà!











Roccia Nera Roccia Rossa . Padelle in pietra e ricette
http://www.roccianera.com/